La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

Barbanera since 1938

La Famiglia dietro l’etichetta

La Famiglia dietro l’etichetta

Il concetto di Famiglia è importante per noi tutti ed è uno dei punti cardine attorno ai quali ruota la nostra intera attività. Sarebbe difficile identificare il nostro lavoro diversamente poiché nel tempo è diventato la sede principale delle nostre speranze per il futuro come anche la nostra più grande passione che, giorno dopo giorno, è maturata con noi e con la nostra stessa azienda. La Barbanera può essere quindi identificata come la nostra vocazione comune nonché come punto principale di incontro tra le nostre idee, la nostra dedizione e la nostra costanza.

Il 2008 è l'anno in cui nasce il brand che porta il nostro nome, quale simbolo dei valori che incarna e del significato che noi tutti attribuiamo a quello che è diventato il nostro sogno più grande. Guardando alle nostre etichette, ogni giorno ricordiamo il cammino che abbiamo compiuto ed il punto al quale siamo riusciti ad approdare senza mai fermarci. Il collante che fino ad ora ci ha tenuto uniti e ci ha spinti a procedere sempre verso la medesima direzione, non è altro che la Famiglia alla quale possiamo ricondurre ogni nostro successo e che celebriamo attraverso i nostri vini.

La "Barbanera since 1938", vuole essere quindi un elemento celebrativo rispetto alla tradizione multigenerazionale che accompagna l'attività. La nostra è stata una vera e propria esigenza di dar voce alla storia che ha contribuito all'evoluzione costante e duratura quale progressione dello stile, della qualità e della filosofia aziendale che accompagnano ogni singolo prodotto. Lo stemma araldico che abbiamo deciso di assemblare ed adottare quale baluardo del nostro brand, abbraccia tutti i valori fondamentali che cerchiamo di comunicare con questo nostro lavoro.

Partendo dall'elmo piumato che corona il blasone e che mira ad incarnare la nobiltà dei prodotti racchiusi all'interno della bottiglia, si passa quindi alla simbologia intrinseca ad ogni singolo elemento che concorre all'insieme. Le molteplici colline alla base simboleggiano la fermezza, la stabilità e la sapienza sulle quali il cipresso centrale affonda le proprie radici. E' questo la colonna portante dell'intera composizione attorno al quale ruota il resto dei componenti e raffigura l'incorruttibilità e la perpetuità della Famiglia. I due gigli stilizzati (uno a destra ed uno a sinistra dell'albero centrale), coronano il cipresso stesso e ne rafforzano il concetto di famigliarità con la loro accezione di potenza e sovranità.

TOP

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo