La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

Concorsi e Storia

Concorsi e Storia

Tutti i Premi ed i Riconoscimenti che sono stati conseguiti negli ultimi anni sono il frutto degli sforzi e dell’impegno volti a migliorare costantemente la qualità dei prodotti finiti e rappresentano un'ulteriore garanzia su quanto viene immesso al consumo. Le medaglie e gli attestati non solo rappresentano un’inesauribile fonte di orgoglio per la nostra azienda e per chi si adopra ad apportare costanti migliorie in ogni settore che la caratterizza, ma recano con sé la consapevolezza che ogni passo venga compiuto nella giusta direzione incontrando così le esigenze di coloro che donano fiducia ai marchi ed ai prodotti della Barbanera acquistando anche una singola bottiglia di vino.

Il 2008 è stato il primo anno in cui abbiamo deciso di metterci alla prova in questo senso inscrivendoci al celebre concorso enologico tedesco “Berliner Wein Trophy” come anche al prestigioso contest inglese “International Wine Challenge”. Gli eccellenti risultati che abbiamo da subito conseguito e che hanno visto premiate DOCG, DOC ed IGT di pregio della Toscana, ci hanno spinto nel tempo ad aprirci a nuovi orizzonti. È stato solo nel 2010 che i nostri prodotti sono comparsi sulla scena della competizione israeliana “Terravino – Wine & Spirits Challenge” che ha visto il conseguimento di importanti risultati. Lo stesso anno ha segnato anche la nostra prima iscrizione all’illustre “Annuario dei Migliori Vini Italiani” curato dal dott. Luca Maroni che nel 2012 ha riconosciuto il nostro Toscana Rosso IGT “Vecciano” 2008 come “Miglior Vino Rosso d’Italia” assegnandogli un punteggio di 98/99. Negli anni la qualità dei prodotti ha subito un costante miglioramento eguagliando o anche superando i risultati ottenuti in precedenza. A testimonianza di ciò basti pensare che nel 2014 il “Vecciano” ha totalizzato nuovamente un punteggio di 98/99 sull’Annuario ed ha ricevuto la tanto ambita “Grosses Berliner Gold Medal” alla celebre competizione berlinese.

TOP

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo