La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

La qualità è la nostra più grande passione.

Barbanera srl

La Barbanera quale incontro tra tradizione ed innovazione

La Barbanera quale incontro tra tradizione ed innovazione

Pensando alla Toscana, l’immaginario comune non può non evocare le colline variopinte dai colori cangianti, le innumerevoli vigne disseminate sul territorio fin dove lo sguardo può spostarsi o i poderi che dominano i crinali puntellati di cipressi. Paesaggi suggestivi, unici e caratteristici, che accolgono numerose realtà più o meno antiche ed ormai affermate. È qui che la nostra azienda trova la propria perfetta collocazione da ben quattro generazioni, ai piedi del monte Cetona e nei pressi degli antichi borghi di Cetona e San Casciano dei Bagni che distano solo pochi km dalla nostra sede. La  tradizione è forte ed è ben radicata in queste zone dalla storia ultracentenaria, un fattore distintivo ed unico che abbiamo cercato di coltivare ed integrare al meglio nella nostra filosofia produttiva che si è evoluta di anno in anno.

La Barbanera difatti non è mai stata sinonimo di immobilismo ma di dinamicità, di movimento e novità.

Abbiamo speso molto tempo nel tentativo di amalgamare gli usi antichi ai quali siamo rimasti saldamente ancorati con quelli ben più moderni creando uno stile unico, che permettesse di ricondurre un vino direttamente alla nostra espressività ma anche di rispecchiare l’era contemporanea in cui noi tutti viviamo. E’ stata proprio la nostra volontà di proporci e superare sempre nuove sfide nell’ottica del cambiamento, che ci ha spinti a varcare i confini regionali alla ricerca di prodotti da poter valorizzare e presentare con la nostra impronta personale. Il nostro viaggio cominciato nel non lontano 2010 ci ha quindi visti attraversare l’Italia ed approdare nelle terre calde e soleggiate del Sud, identificabili con Sicilia e Puglia, delle quali abbiamo voluto raccogliere solo i frutti migliori che potessero essere dei fieri vessilli per il territorio stesso.

Ogni sacrificio, ogni intuizione, hanno avuto bisogno di tempo per regalarci quelle che abbiamo percepito come delle enormi soddisfazioni. Accanto ad ambiti riconoscimenti nazionali, siamo riusciti a distinguerci anche al livello internazionale.

È stato il prestigioso Annuario dei Migliori Vini Italiani 2012 ad incoronare per la prima volta  il Toscana Rosso IGT “Vecciano” 2008 come Miglior Vino Rosso d’Italia. Un risultato eguagliato nel 2014 dall’annata 2011 che ha sfiorato l’eccellenza persino nel contest tedesco Berliner Wein Trophy con il conseguimento della Gran Medaglia d’Oro. È stata una sorpresa ed una fonte di inesauribile orgoglio per la nostra famiglia che ha raggiunto un traguardo tanto illustre e significativo dopo innumerevoli sforzi migliorativi compiuti da noi tutti.

TOP

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo